stampacinidoc


Vai ai contenuti

SANT'EFIS 2

SANT'EFIS






Al centro i tre Simulacri di Sant'Efisio: I° a Sx. Sant'Efis Sballiau, attribuibile
alla seconda metà del 500; la 2° al centro e dei primi del 700 ed è quella che
viene portata in processione per la Sagra del 1° Maggio, di queste due non si
conosce lo scultore. La 3° sulla Dx. venne realizzata nel 18° secolo dallo scultore
Giuseppe Antonio Lonis e viene portata in processione il 15 Gennaio, il Giovedì
Santo e il Lunedì Dell'Angelo. Ai lati delle tre statue i confratelli: sulla Sx. Gigi
Carrusciu, alla Dx. Renato Sarais, già guardiano Maggiore.



Altare all'interno del Carcere di Sant'Efisio


Carcere di Sant'Efisio - Colonna dove veniva flagellato il Martire Efisio


1- 5- 1976- Padre Porcu


Miliziani - da sx- Maurizio Scameroni - Sandro Carta - Mario Murtas -
Roberto De Agostino - ? -



Il Miliziano , Gianni Melis


1979 -







Dall'alto da sx. verso dx. I° fila : Rais - Piredda - ? - Solinas -
II° fila: Murru - Del Rio - Salisci - Banchero - III° fila : Pinna - ? - Sanna
fila in basso : Melis - Ambu - Mura - Puddu - Murru - De Sotgiu - Ambu - Boi .



Quintino Schirra - Tore Melis







Professione , imposizione del cingolo. Nella foto Vanna Gusti



14 - 1- 2000 - professione Efisio Sanna



25 Aprile ore 17.00 consegna della Bandiera al nuovo III° Guardiano



29 Aprile , vestizione del Santo





30 aprile , ore 10,00 - nella foto Renato Sarais



30 Aprile ore 12.00 , Intronizzazione



1° Maggio , il Santo lascia la piazzetta per cominciare il suo lungo Viaggio








1° Maggio - via Azuni











4 Maggio - rientro del Santo



Consorelle ; PACI e SARAIS



1973 - Pinuccio Sanna e Tore Melis





















Fila in alto: da Sx. Ambu - Salisci - Sanna - Puddu - Claudetti. - fila centrale:
Solinas- ? - Solinas - Boi - Ambu - Carta - Casti - Melis - Savona. - seduti :
? - ? - Ambu - Carta - Saias - Mura - Murru




L'interno del salone dell'Arciconfraternita



1999 - Chiesa di Sant'Efisio, Altare Maggiore : Come si vede per la Sagra del
1° Maggio, l'altare maggiore e le balaustre sono state addobbate florealmente
con 1800 garofani rossi opera dell'allora Sacrista Maggiore RENATO SARAIS, il
quale ha ricoperto questa carica per lungo periodo, dal 1982 al 2005.




P.zetta Sant'Efisio - Pina Carta consegna la Bandiera a suo marito Tore Melis





2011- Reliquia di Sant'Efisio





1 - 4 - 1979 - Ambra Melis










Nora - si riconoscono : ? - Sabiu - Esu - ? - Ledda - ? - ? - Casti -




3 Maggio, il Simulacro di Sant'Efisio nella chiesetta di Nora




In questa foto c'è qualcosa di anomalo: come si può vedere, l'Alternos è
affiancato da un solo Mazziere, (lato sx.) e da un rappresentante della
Guardiania, (lato dx.); perchè questo ? Prima dell'uscita del Santo dalla
chiesa in piazzetta Sant'Efisio, avenne un incidente , il cavallo del II° Mazziere
si imbizzarì sollevandosi sulle zampe posteriori faccendo urtare contro il muro
la testa del Mazziere che cadde a terra. Soccorso e trasportato all'ospedale
venne ricoverato; pertanto il suo posto fu ricoperto dal rappresentante della
Guardiania , Tore Melis







Professione : Monsignor Mario Ledda



25 Aprile , introduzione del Cocchio



29 Aprile, ore 18.00 momenti della vestizione



30 aprile, ore 10.00 - ornamento della statua con gli ex voto



30 Aprile, ornamento - nella foto Rinella Paci




1° Maggio



1° Maggio -






1- 5- 2011 - La reliquia di Sant'Efisio viene portata in processione




1 - 5 - Su Loi





3 Maggio ore 18.00 processione in spiaggia



















Nora, pranzo del 3 Maggio - lato sx. : Carlo Contu , Tonio Sarais, Pilloni,
Graziano Durzu - lato sx. : Gianni Puddu, Renato Sarais, Romolo Murtas.


Sulla dx. Il confratello collaterale,
Francesco Sanna


1973 - Al centro , Mariano Laconi




PRIMU PAGINA | STAMPAXI | IS CRESIAS | SU CARNEVALI | IS GIOGUS | SANT'EFIS | IS FOTOGRAFIAS | FOTOGRAFIAS | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu